Gestire lo stress a scuola e coltivare la resilienza

Per ritrovare il gusto dell’insegnamento

La frustrazione e le difficoltà fanno perdere la motivazione e rendono difficile avere relazioni positive con gli studenti, i colleghi e i genitori.

Offerto in collaborazione con

Acquistabile con la carta docente, codice corso su piattaforma SOFIA 113517


Sei pronto per vivere (al) meglio la scuola?

Il corso promuove le abilità e le competenze emotive e relazionali per permettere una maggiore resilienza e una regolazione dello stress.

In particolare, permette di:

  • riconoscere e regolare le emozioni difficili con maggiore serenità
  • imparare a riconoscere gli effetti dello stress sul corpo e sulle capacità intellettive
  • ridurre la reattività agli stimoli stressanti
  • imparare tecniche motivazionali dolci per gestire efficacemente le relazioni difficili e conflittuali
  • coltivare attitudini di gentilezza e competenze empatiche
  • allenare l’attenzione e la consapevolezza

La modalità̀ sarà̀ una combinazione di introduzioni teoriche volte a fornire un quadro di riferimento per gli esercizi esperienziali di aiuto al riconoscimento degli schemi comportamentali e per gli esempi pratici per acquisire strumenti necessari alla regolazione emotiva.

Il corso, che si basa su molte evidenze scientifiche che ne attestano la validità e l’efficacia in termini di salute e benessere psicofisico, prevede anche la condivisione tra i partecipanti, per permettere l’apprendimento tra pari.

La ricaduta è non solo sul benessere dell’insegnante, ma può anche incidere in una più efficace gestione delle dinamiche scolastiche interpersonali e nella trasmissione agli studenti di un approccio nuovo allo stress e alle difficoltà.

Il corso si basa su 3 elementi fondamentali

Base scientifica

Una ampia ricerca scientifica costituisce la base del corso. Pillole di teoria saranno presentate in modo facile da comprendere senza togliere alla loro complessità. Serviranno a fornire un quadro di riferimento per comprendere gli impulsi che il corso fornirà.

Bisogni reali

I contenuti del corso sono stati scelti partendo dai bisogni reali degli insegnanti nella loro relazione con la classe, i singoli studenti o i loro genitori e anche con i colleghi e il sistema scuola che sono fonte di stress e di demotivazione.

Applicazioni pratiche

Gli esercizi che il corso offre sono facili da applicare e bene si adattano alle diverse situazioni che come insegnante puoi incontrare. Durante il corso faremo pratica assieme degli esercizi per renderli conosciuti e per poterli imparare senza difficoltà.

Come funziona e cosa è compreso

Incontri online

Perfetti per poter seguire il corso dal confort di casa tua, gli incontri sono online in presenza, quindi possono prendere in considerazione le tue domande.

Database Sapyent

Se per qualsiasi motivo vuoi riguardare i contenuti di un incontro puoi comodamente andare sul database e guardare o leggere con calma, secondo i tuoi tempi.

Comunità

La possibilità di imparare tra pari è impagabile perché le parole condivise risuonano e permettono di riflettere sulla propria esperienza e di confrontare idee e scenari attuativi.

Il programma, passo dopo passo

È per te se …

hai perso la motivazione

Senti una stanchezza diffusa senza averne una ragione precisa? Ti senti immotivato nella relazione con i ragazzi perché non rispondono come vorresti alle tue lezioni?

ti senti frustrato

Tutto sembra complicato e non ti sembra di vedere una via di uscita? Sei sempre di fretta e senti che le tue strategie educative non hanno le risposte attese?

hai alti e bassi emotivi

Hai una reattività emotiva elevata e ti basta una minima cosa per farti arrabbiare o sentirti giù di corda? Ti senti spesso insoddisfatto e non tuo agio nella scuola?

Condotto da

Paola Bortini

Sociologa, esperta di oli essenziali abbinati al benessere, Emotions Mentor Coach, Insegnante di embodied Mindfulness secondo il protocollo SPT (Social Presencing Theater di Arawana Hayashi), Insegnante certificata di Mindful Compassionate Parenting (ideato da Jörg Mangold), insegnante formata presso il Center for Mindful Self-Compassion e certificata .b Mindfulness nella scuola.

Paola è mamma di 2 ragazzi adolescenti e vive con al sua famiglia a Vienna in Austria.

Rosa Bruni

Medico, specialista in Psichiatria, Psicoterapeuta a indirizzo psicodinamico, Terapeuta EMDR. Insegnante certificato MBSR presso il Mindfulness Center della Brown University; Insegnante certificato MBCT-Ca (Bangor University-AIM) e programma MB-Eat; insegnante certificata presso il Center for Mindful Self-Compassion.

Rosa vive con il marito a Roma.

Un corso per il benessere e una migliore pedagogia relazionale

Forse ti stai ponendo queste domande …

Ma è proprio per me?

Il corso è adatto ad insegnanti di ogni ordine e grado in quanto fornisce competenze e skills applicabili ai diversi contesti di insegnamento.

Cosa succede se una volta non ci sono?

Non è assolutamente un problema perché capita a tutti di avere imprevisti. Gli incontri sono registrati e la registrazione è messa a disposizione di tutti, sia per chi era assente, sia per chi vuole ritornare sugli argomenti trattati.

Quando inizia e quando finisce?

Il corso si svolge in 4 incontri online in presenza di 2 ore ciascuno, a cadenza settimanale a partire dal 9 novembre 2022, sempre tra le 17:30 e le 19:30.

Mi aiuta solo a stare meglio con me?

Il corso offre strumenti per poter stare meglio con se stessi ed aumentare la resilienza. L’acquisizione di questi strumenti ha un impatto diretto sul tuo personale modo di insegnare e di relazionarti con gli studenti. noterai un aumento del rendimento e dell’efficacia dei tuoi insegnamenti.

Cosa devo fare se ho bisogno di aiuto?

Per informazioni riguardanti il corso mi puoi contattare via email o whatsapp. I riferimenti sono presenti all’interno della piattaforma.

Come posso pagare?

La modalità di pagamento attiva è il bonifico bancario o il voucher creato tramite la piattaforma SOFIA. Le informazioni per il pagamento ti saranno inviate via email all’atto della iscrizione.

Adesso tocca a te

Il pericolo di stare nella stessa situazione o di fare la scelta sbagliata…

Non scegliere

Spesso il pensiero di non fare la scelta giusta ci impedisce di fare la scelta giusta. Se sei arrivato fino a qui vuol dire che senti il bisogno di ritrovare le tue energie per essere e dare il meglio di te nella scuola e non solo. Ricordati che non scegliere è sempre la scelta sbagliata.

Presenza di dubbi

Può essere che in te sia ancora presente il dubbio che questo non sia il corso adatto per te, che tu non abbia tempo a sufficienza, che le tue priorità siano altre. Controlla i contenuti del corso e vedrai che questo processo, passo dopo passo, ti aiuta a ritrovare la motivazione necessaria per vivere la scuola (al) meglio.

Inizia l’avventura

È tempo di decisioni

Non rischiare di far passare questa occasione, restando in una situazione fisica, emotiva e mentale che non ti piace e non ti da soddisfazione. Questo corso si basa su esperienze consolidate che sono state comprovate da ricerche scientifiche. L’approccio utilizzato ha portato risultati tangibili in tante scuole e anche nella vita provate degli insegnanti che lo hanno scelto.


Potrebbe piacerti...